COSTRUIRE UN LIBRO TATTILE

libro-tattileQuesto laboratorio sui libri tattili e multisensoriali condatto da Emanuela Monti è pensato per gli adulti che vogliono scopire o riscoprire le potenzialità della multisensorialità e che vogliono sperimentare la manipolazione di carta, stoffa e materiali tattili.

Il laboratorio è composto di due incontri sabato 28 ottobre e sabato 4 novembre dalle 9:30 alle 12:00 durante i quali i partecipanti impareranno come creare un libro tattile adatto ai più piccoli e ne realizzeranno uno con vari materiali: vecchi pezzi di tessuto, lane e fili dimenticalit, finta pelliccia, pannolenci, carta stagnola. Il libro pernderà vita con apri e chiudi, lega-abbattona e altro ancora.

Per partecipare non è necessario sapere cucire bene!

Costo: 45 € complessivi
Richiesta la prenotazione: teatrodeilibrigmail.com o 05867371819
Numero minimo: 5 persone   Numero massimo: 10 persone

Di seguito i dettagli delle singole giornate e il materiale necessario.

Prima parte
Che tipo di libri si possono inventare? idee, sueggrimenti, esperienze.
Sperimentazione e osservazione dei formati.
Idee in base ai materiali.
Tipologie di rilegatura e confezionamento.
La raccolta dei materiali: imparare a guardare con le mani anche i materiali diella vita di tutti i giorni. La manipolazione della carta e del tessuto: attività pratica per imparare a trasformare la material onferendole diverse propietà tridimensionali.

Seconda parte
Progettazione e costruzione di un proprio personale libro.
Preparazione della pgine coni materiali
Confezionamento

Materiali a carico del partecipante
materiali di recupero e non: tessuti e carte di ogni tipo, fili di lana, cotone, bottoni, perline, lacci, nastri, corde, pezzi di moquette, spugnette, qualsiasi materiale pensate possa andare bene
materiali di imbottitura: cotone idrofilo, imbottiture sintetiche, carta stagnola…
Aghi e fili per cucine, forbici, velcro

Materiale fornito
Tessuti, nastribottoni e altro materiale di recupero e di imbottitura, colle stick